«Una lingua cristallina, tanta freschezza e un cuore caldo»

di Laura Bartolommei

laura-1

Laura Bartolommei all’università Statale di Milano il 6 luglio scorso, giorno in cui si è laureata in Storia dell’arte. Con volontà, sacrificio e amore per la ricerca e lo studio, Laura (che è anche campionessa di tennistavolo) è riuscita a portare a compimento il percorso universitario dopo una lunga interruzione

Ciao Paola, ieri ho letto il libro di Mariagrazia Sinibaldi, in un lampo. Che bella sorpresa per una lettrice difficile e sempre affamata come me.

Una prosa piana, una lingua cristallina, tanta freschezza, eppure, un cuore caldo (una lava) si affaccia tra le maglie fitte dell’autocontrollo, della disciplina, dell’autoironia e dell’umorismo.

Bello l’impasto tra passato e presente, l’alternanza tra la prima e la terza persona, tra l’io dei ricordi, degli affetti e il lei della cronaca, lucida e attenta ma sempre leggera. Un soffio che è un fiato.

Tanti complimenti davvero, tienimene una copia da parte.

Un bacio.

*Ancora un post su “È come vivere ancora”, nato grazie all’Associazione Donne della realtà. Perché? Perché il libro, al di là delle nostre aspettative, ha creato una virtuosa rete di collaborazioni, decisioni, riflessioni ed emozioni dalle quali, senza che ce ne accorgessimo, è scaturito un altro libro. Tutto e soltanto nostro…  meraviglie… (p.c.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...