Poesia nel mondo offeso

di Vivian Lamarque

POESIA ILLEGITTIMA

Stellina, ma perché piangi…? Orazio

Vivian Lamarque durante la lettura nella Libreria del Mondo Offeso a sostegno di Emergency

Vivian Lamarque durante la lettura nella Libreria del Mondo Offeso a sostegno di Emergency

Quella sera che ho fatto l’amore

mentale con te

non sono stata prudente

dopo un po’ mi si è gonfiata la mente

sappi che due notti fa

con dolorose doglie

mi è nata una poesia illegittimamente

porterà solo il mio nome

ma ha la tua aria straniera ti somiglia

mentre non sospetti niente di niente

sappi che ti è nata una figlia.

Vivian Lamarque ha letto ieri pomeriggio alcune poesie nella Libreria del Mondo Offeso, a Milano. C’era una piccola folla ad ascoltarla mentre, sempre in piedi, ha srotolato con commozione, leggerezza e ironia il filo poetico che aveva preparato mettendo assieme tanti fogli e tanti versi, non soltanto suoi. Ha iniziato spiegando che il nome della libreria, riferito a un passaggio di “Conversazione in Sicilia” di Elio Vittorini, «ci ricorda come il mondo sia offeso dalla miopia e dall’indifferenza». La lettura è iniziata con «due esempi di poesia non inutile», due dediche all’ecatombe di migranti nel Mediterraneo. La sua voce lieve ha accompagnato la preghiera laica di Erri De Luca “Mare nostro che non sei nei cieli” e “In memoria” con la quale Giuseppe Ungaretti nel 1916 «ha reso immortale Moammed Sceab, “Discendente/di emiri di nomadi/suicida/perché non aveva più/Patria”. Un saluto particolare ai numerosi volontari di Emergency presenti, impegnati nella raccolta fondi a sostegno dell’associazione fondata da Gino Strada: «Il termine “volontario” mi piace molto perché contiene la parola “volontà”». (p.c.)

“Poesia illegittima” è tratta da “Vivian Lamarque, Poesie (1972 – 2002), Oscar Mondadori

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

#SFF2017

SOUQ Film Festival - Sesta edizione

donnedellarealta.wordpress.com/

Donne della Realtà Blog

unaeccezione

... avessi più tempo sbaglierei con più calma.

agoradellavoro

Per incontrarsi, ribellarsi, progettare. Accade a Milano

blogcartebollate

il blog di CarteBollate

il ricciocorno schiattoso

ci sono creature fantastiche, ma è difficile trovarle

Impariamo la Costituzione

un articolo a settimana

Rage against the world

Noi vogliamo uguaglianza con ogni mezzo necessario

dubbi(e)verità

Dubbi e verità o Dubbie verità?

slanthings

we live in an age when unnecessary things are our only necessities

the POP CORNERS

Pop corn d'angolo

Se Non Ora Quando Milano

Se non le donne chi?

RIHLA SAIDA

photoblog of a restless wanderer

Libreria delle Donne Bologna

"C'è tutto ciò che c'è quando ha tutto ciò che ha dove c'è quello che c'è" (G. Stein)

Aspettare stanca

per una presenza qualificata delle donne in politica e nei luoghi decisionali

giustizia mediazione civile

giustizia e mediazione civile

cronichlesofmari

the open diary of mari key

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: