Il Centro antiviolenza “Renata Fonte” di Lecce non chiuderà

??????????????????????di Daniela Natale

Venerdì 15 febbraio è stato raggiunto l’accordo tra il Comune di Lecce, nella persona del sindaco Paolo Perrone, e il Centro Antiviolenza, rappresentato dalla presidente Maria Luisa Toto. «La nostra determinazione è stata premiata», commenta la presidente. «È una conquista, una vittoria, che riguarda tutte le donne del territorio, che ora possono di nuovo rivolgersi al Centro, usufruendo di tutti i servizi. È un traguardo importante anche per le persone che in questi mesi ci hanno dimostrato la loro solidarietà».

L’accordo non è stato ancora reso pubblico e la stessa presidente non ha rilasciato dichiarazioni agli organi di informazione. La comunicazione ufficiale ai media sarà fatta lunedì, attraverso un comunicato stampa che descriverà i dettagli dell’accordo. Per il momento ciò che conta è l’aver vinto una battaglia difficile, il cui esito sembrava già scritto. L’impegno e la costanza che le volontarie del Centro hanno dimostrato in questi mesi di incertezza sono esempio di grande attaccamento alla propria terra, ma soprattutto alle donne che ci vivono.

Non solo parole, flash mob e buoni propositi: questa è una vittoria concreta, per tutte le donne e per la società.

Il comunicato stampa sarà reso noto attraverso la pagina facebook del Centro Antiviolenza di Lecce: http://www.facebook.com/centroantiviolenza.renatafonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...