Una rete europea in difesa dei diritti civili

*Ciao a tutte,

la rete dei Comitati di Se Non Ora quando? e altre associazioni territoriali che da oltre un anno lavorano sulla 194 (Coordinamento difesa 194), dopo la bocciatura della risoluzione Estrela e dopo il  tentativo di modifica della legge spagnola sull’aborto, hanno intenzione di costruire una rete europea di donne per arrivare a una manifestazione o evento per l’8 marzo contemporaneamente in tutta Europa Continua a leggere

One Billion Rising a Milano in piazza Duomo giovedì alle 18.45

OneBillionRising14 febbraio 2013 anche a MILANO

Svegliati ! Balla! Partecipa !

UN’AZIONE GLOBALE PER FERMARE LA VIOLENZA  CONTRO LE DONNE LE BAMBINE LE RAGAZZE DEL   MONDO.

A MILANO L’APPUNTAMENTO E’ IN PIAZZA DUOMO DAVANTI A PALAZZO REALE ALLE ORE 18.45

Oggi, una donna ogni tre subirà violenza sul nostro pianeta Continua a leggere

Perché il 25 novembre è tutti i giorni

di Maria Elena Sini

Qualche giorno fa mentre andavo a scuola ho notato un enorme manifesto che pubblicizzava le diverse iniziative cittadine per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne. Il primo pensiero è stato : come è possibile che oggi nel XXI secolo ci sia bisogno di una giornata per parlare delle violenze che vengono perpetrate nei confronti delle donne in quanto donne ? Purtroppo la morte di 115 donne nel nostro paese, vittime di “femminicidio”, termine brutto ma attraverso il quale appare chiaro che “violenza familiare”, “raptus della follia”, “delitto passionale” sono parole dietro cui si nasconde la volontà di normalizzare il racconto di un fatto di cronaca nonché il tentativo di considerare queste morti come gesti fuori dalla ragione rifiutando una lettura più complessa, sembra giustificare questa giornata Continua a leggere

Torino: “Mai più complici”

Sabato 13 ottobre e domenica 14 ottobre a Torino manifestazione contro la violenza sulle donne

Continua a leggere

Il valore delle donne

dal Blog di Maurizio Artale, il FattoQuotidiano

In questi ultimi giorni, oltre all’apprensione per lo spread, due “elementi” sono stati messi in evidenza dai mass media: i suicidi legati all’assenza di un lavoro e le donne vittime di omicidi, 55 da gennaio ad aprile di quest’anno Continua a leggere

Politica: Sostantivo Femminile?

Aboliamo la sottorappresentanza delle donne. Domani è di scena a Milano la politica che vogliono le donne

Si apre domani a Milano, nella prestigiosa sede di Palazzo Reale, il convegno nazionale organizzato dal Comune e dalle donne di Se non ora quando – il movimento che ha dato vita alle manifestazioni del 13 febbraio – sui temi della rappresentanza politica. Un appuntamento importante anche in vista delle prossime competizioni elettorali, per mettere in campo le opinioni delle donne sui contenuti, le regole e i meccanismi della politica. Una politica che riconosca appieno, e con norme adeguate, l’esistenza di due generi, nel governo della cosa pubblica e in ogni luogo in cui si decide. Slogan dell’incontro, che durerà l’intera giornata e che coinvolgerà donne provenienti dalle realtà territoriali di tutta Italia, è “Politica: sostantivo femminile? Aboliamo la sottorappresentanza delle donne Continua a leggere

Fornero: “Offesa dall’immagine della donna in tv. Sanzioni per chi viola le quote rosa”

Davanti a spettacoli poco edificanti per il ministro è “meglio spegnere o cambiare canale”. E ha spiegato di vigilare sulla partecipazione femminile nel cda delle aziende quotate. Cinzia Guido (Se non ora quando): “Adesso bisogna agire” Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: