Giovanna, Jane e la lezione di scacce

di Chiara Ciarlantini

Giovanna e Jane durante la lezione

Giovanna e Jane durante la lezione

Una delle iniziative più carine e divertenti che mi piace proporre agli ospiti di Zuleima, l’associazione culturale di accoglienza turistica a Ragusa Ibla di cui faccio parte, è senza dubbio la lezione di scacce di Giovanna, mia suocera!

Per tutti coloro che ancora devono metter piede in quest’angolo di Sicilia sud-orientale, le scacce fanno parte dei cosiddetti rustici, anche gli arancini fanno parte del genere “rustico” ma la scaccia è proprio ragusana. La scaccia classica è una sorta di focaccia pomodoro basilico e ragusano D.O.P. (caciocavallo), ma con una consistenza che rimanda alla lasagna…, mentre tutte le altre assomigliano nella forma ai calzoni, ma le scacce non sono fritte, bensì cotte al forno, meglio se a pietra! Il ripieno va dalla ricotta e fave, ricotta e cipolle, bietola-topinambur e uvetta, melanzane e pomodoro, fino al pesce. Insomma, provare per credere! Continua a leggere