Parroco legge ai fedeli l’Unità per spiegare il bunga bunga

In attesa che il caso Ruby rivoluzioni il panorama politico, una conseguenza dei festini di Arcore c’è già stata: è saltata la storica rivalità tra Don Camillo e Peppone. Così capita che per spiegare ai fedeli il degrado del bunga bunga, un parroco trevigiano usi l’Unità anziché i testi sacri. Don Giorgio Morlin ha infatti pensato di distribuire in chiesa le fotocopie di un editoriale della direttrice Concita De Gregorio – titolo “Le altre donne” – per aiutare i fedeli a chiarirsi le idee Continua a leggere