Alto Adige, la Biancofiore se ne va: «Distrutta dal Pdl, vado con Scajola»

La deputata contro Gasparri: «Autoritario e violento. Frattini e Matteoli con me». «È finito un amore, che forse ho vissuto univocamente. Come nelle storie infelici»

MILANO – «Quattro anni di vessazioni, di ingiurie, di sevizie personali…Sono distrutta, vado via».
Onorevole Biancofiore, di cosa parla? Affari personali?
«Ma no, affari di partito. Vado via dal Pdl, che in Alto Adige non mi appartiene più, e che pure ho contribuito a fondare tra mille difficoltà. Vado via perché è finito un amore, che forse ho vissuto univocamente, come spesso accade Continua a leggere