Sacconi e la barzelletta sullo stupro. Rosy Bindi: “Superata ogni decenza”

Polemiche per l’esempio fatto dal ministro del Lavoro per spiegare l’articolo 8 della manovra e rispondere alla Cgil. La vicepresidente della Camera: “Non ci sono scuse alla sua volgarità”.  Il ministro risponde 24 ore dopo: “Era ironia”. E cita perfino Guido Carli Continua a leggere