L’altrove del narcisista

di BARBARA SPINELLI
FORSE, se vogliamo capire un poco quel che accade in Italia, bisogna pensare alle guerre, ai tabù che esse infrangono. Clausewitz, ad esempio, diceva che le guerre napoleoniche avevano “abbattuto le barriere del possibile, prima giacenti solo nell’inconscio”, e che risollevarle era “estremamente difficile”. Non dissimile è quel che ci sta succedendo Continua a leggere