Ci scrive Anna: “Svegliamoci madri e figlie!”

Ci scrive Anna:
“Ieri ho ascolato sgomenta l’intervista rilasciata a radio due da Iva Zanicchi, la quale molto probabilmente è stata fustigata per non aver obbedito al Drago durante la sua incursione a “l’Infedele”, che sosteneva che Lui, il Drago, ha un debole (comprensibilissimo dal suo punto di vista) per la “carne fresca”.
Iva Zanicchi, di cui non conosco la biografia per ovvio disinteresse al tipo di personaggio, credo abbia l’età per essere addirittura nonna di probabile “carne fresca”: quindi doppiamente immorale ciò che afferma.
Io però mi voglio rivolgere a noi mamme; come possiamo accettare che le nostre figlie siano considerate peggio che animali, addirittura incoraggiate da noi stesse ad esserlo? Continua a leggere

Gli insulti di Berlusconi all’Infedele

dal Blog di Gad Lerner

Verso la fine della puntata di ieri sera il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha chiamato in diretta L’Infedele producendosi in una raffica di insulti. Poi ha invitato la deputata europea del Pdl, Iva Zanicchi, ad abbandonare lo studio. Ho molto apprezzato la scelta della Zanicchi di non sottostare a quell’imposizione. Ecco il video dell’accadutol’articolo riportato da Repubblica.it