Rossella Urru, in Rete la mobilitazione per la sua liberazione

Ieri il ‘blogging day’ per riportare l’attenzione sul caso della cooperante italiana rapita più di quattro mesi fa nel sud-ovest dell’Algeria. E oggi parte la missione dell’inviato della Farnesina Margherita Boniver, che volerà in Mauritania. Della Urru e dei due spagnoli rapiti con lei non si hanno notizie ufficiali da dicembre Continua a leggere