Giulia Bongiorno: «Tbc, mio figlio salvo, ma al Gemelli mi hanno mentito»

L’avvocato è mamma di Ian, 7 mesi: «Non cerco vendetta voglio la verità». E guida una class action contro il Policlinico romano con altre sei coppie

ROMA – Ian, che nella tradizione ebraica significa dono di Dio , è nato il 22 gennaio. Ed è sano come un pesce. Lei l’ha appena saputo, e la sua voce cambia colore quando dice «sì, sta bene»: negativo al test della tubercolosi. «Ma non dimentico gli altri genitori come me, e non dimentico quello che ha passato mio figlio, il percorso. Sa, fare un prelievo a un bambino di sette mesi non è come farlo a noi, due infermiere lo reggevano… Continua a leggere