Festa con spogliarello. Democratiche in rivolta

Jessica e il Vikingo sul palco pd

MILANO – Devoti allo strip-credo «Ogni bottone ha la sua importanza», Jessica e il Vikingo abbandonano con lentezza i vestiti sul palco riformista per esibire a turno push up e perizoma. Lei tormenta un giovane avventore con ancheggiamenti ravvicinati e carezze invasive, lui costringe alla resa un’imbarazzata signora a colpi di ciuffo biondo e addominali bassi.

È l’acme del motoraduno organizzato venerdì alla festa del Pd di Campiano (Ravenna): la par condicio nell’antica pratica dello spogliarello – in principio contrattata solo con Jessica – è stata autoimposta all’ultimo momento dagli organizzatori per sfidare l’ira delle «Donne Democratiche» Continua a leggere

Ecco Elvira la cyber-suora che suona Chopin

Di origini olandese teorizza l’alpinismo spirituale

MILANO – Fino a qualche anno fa suonava Chopin e incantava le platee con i suoi gorgheggi, adesso «recluta» online nuove novizie. E anche se è passata dai tasti bianchi e neri del pianoforte alla tastiera del laptop, la passione e l’impegno non sono diminuiti. Elvira Maria de Witt Continua a leggere

«Io, licenziata perché ho i capelli grigi»

La manager Sandra Rawline fa causa alla sua azienda
I dirigenti negano: abbiamo anche dipendenti più vecchi

MILANO– Cacciata dall’azienda perché ha i capelli grigi. Fino all’agosto del 2009 la chioma argentea di Sandra Rawline, manager della società immobiliare texana Capital Title, non aveva imbarazzato nessuno Continua a leggere

Cagliari: Zedda vara una giunta in rosa

Nel governo cittadino saranno sei gli assessori donne contro quattro uomini. Il vicesindaco sarà Paola Piras del Pd.

MILANO – Una giunta con prevalenza femminile. Addirittura superiore a quella varata a Milano dal neosindaco Giuliano Pisapia Continua a leggere

Sequestrata la blogger Amina attivista gay e dissidente

«Oggi potrebbe essere il mio ultimo giorno oppure il primo di una nuova Siria»

Lesbica e mezza americana, la blogger Amina Abdallah Araf, è diventata negli ultimi mesi un’inconsueta eroina della rivolta in Siria. «Oggi o domani potrebbe essere l’ultimo giorno per me – aveva scritto domenica -. Oppure domani potrebbe essere il primo giorno della nuova Siria. Ben Ali se n’è andato, Mubarak pure, e pare sia finita anche per Saleh. Assad non ha ancora molto tempo e prevedo di vederlo andar via» Continua a leggere

Non sfila a scuola perché grassa, sedicenne tenta il suicidio

La studentessa di un istituto superiore di moda non era riuscita a raggiungere il peso imposto dal docente. Dopo essersi ubriacata, ha cercato di gettarsi in un fiume. Salvata dai poliziotti Continua a leggere

Elisa Anzaldo: «Tg1 di parte, non ci metto la mia faccia»

La giornalista ha deciso di lasciare la conduzione dopo molte notizie censurate da Minzolini. La replica del Direttore: «E’ una cosa che riguarda lei». Insorgono Pd e Idv

ROMA – Ha il volto di Elisa Anzaldo, giornalista e conduttrice del Tg1, l’ultima querelle in casa Rai: la cronista con un avviso nella bacheca della redazione ha annunciato di voler rinunciare alla conduzione del telegiornale Continua a leggere

Alto Adige, la Biancofiore se ne va: «Distrutta dal Pdl, vado con Scajola»

La deputata contro Gasparri: «Autoritario e violento. Frattini e Matteoli con me». «È finito un amore, che forse ho vissuto univocamente. Come nelle storie infelici»

MILANO – «Quattro anni di vessazioni, di ingiurie, di sevizie personali…Sono distrutta, vado via».
Onorevole Biancofiore, di cosa parla? Affari personali?
«Ma no, affari di partito. Vado via dal Pdl, che in Alto Adige non mi appartiene più, e che pure ho contribuito a fondare tra mille difficoltà. Vado via perché è finito un amore, che forse ho vissuto univocamente, come spesso accade Continua a leggere

Palermo abbraccia Jennifer, madre senza bambino

La solidarietà dei cittadini, dell’ospedale e della Caritas. La nigerina arrivata incinta a Lampedusa. Ha perso il bambino e il suo compagno è stato spedito a Manduria

PALERMO – A volte la solidarietà per gli immigrati rischia di fermarsi a Lampedusa. Lasciando sola per strada a Palermo una ragazza indifesa, in balia di chiunque. Continua a leggere

Parla Ricarda

«Io, Paola e la vita a Roma. Dal nostro primo incontro a quegli insulti omofobi»

La Trautmann parla dopo la violenta aggressione verbale nel centro della città mentre camminava mano nella mano con la deputata del Pd. Ricarda, compagna tedesca della Concia: ho avuto paura. Non penso che nella mia terra siano più civili degli italiani ma là questo è un reato che comporta la sospensione dei diritti civili  Continua a leggere

«Non ho più mia figlia, non toglietemi almeno la giustizia»

La battaglia di Daniela Rombi. Parla la madre di una vittima della strage di Viareggio. Sul processo l’ombra della prescrizione breve

«Emanuela era una splendida ragazza di 21 anni con tante cose ancora da fare». Daniela Rombi parla di sua figlia con la voce rotta dall’emozione, nonostante siano passati due anni da quella notte del 29 giugno 2009, la notte dell’esplosione alla stazione di Viareggio Continua a leggere

Feste di Arcore, spuntano due nuove testimoni

«Ci portò Fede, fu scioccante». Segue la descrizione più esplicita del bunga bunga. Chiara e Ambra, 19enni piemontesi: «Avances dal premier, rifiutammo il gioco della statuetta»

MILANO – «I complimenti del presidente Berlusconi furono talmente intensi che Fede, non so se come battuta o meno, gli disse: “Eh, mangia nel piatto tuo che io mangio nel piatto mio(…)”. Forse nelle sue intenzioni io dovevo essere destinata a lui e Ambra a Berlusconi». Il quale, «dopo l’ultima barzelletta sconcia si fece portare una statuetta di Priapo» (personaggio della mitologia classica simbolo dell’esuberanza sessuale) «e la fece girare tra le ragazze», chiedendo loro «un gioco sconcio al quale né io né Ambra ci prestammo». Continua a leggere

Fondazione Corriere della Sera: “Uomini e Donne, istruzioni per l’uso”

Martedì 12 › 19 aprile 2011 ore 18

Prendendo ispirazione dal titolo di un film di Claude Lelouch del 1996, la Fondazione Corriere della Sera organizza un nuovo ciclo di incontri dedicato all’analisi del rapporto tra uomo e donna nel terzo millennio. Grazie al contributo di studiosi, intellettuali e linguisti si cercherà di compiere una prima riflessione su fatti e parole di un tema quanto mai attuale nella cronaca italiana. Continua a leggere

Gestivano prostitute ragazzine, 8 arresti

Stroncato un giro di baby squillo costrette già a 12 anni ad avere rapporti con anziani facoltosi.Tariffe più alte per gli incontri con bambine alla prima esperienza

CORIGLIANO CALABRO (Cosenza) – I carabinieri hanno arrestato a Corigliano Calabro otto persone accusate, a vario titolo, di induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione minorile. Continua a leggere

Valentina

Negli atti allegati alla richiesta di processo per Silvio Berlusconi per il caso Ruby

Le ragazze di Arcore: «Valentina al Grande Fratello ce l’ha messa lui»

La stessa ragazza, italo-tunisina, 25 anni, concorrente del GF 11. avrebbe ricevuto un bonifico di 40 mila euro Continua a leggere