Ortese: le emozioni di Galatea Ranzi

In una Napoli di fine Settecento, tra malinconia e magia, si manifestano i turbamenti di un amore adolescenziale. È Mistero doloroso, racconto immaginifico e commovente di Anna Maria Ortese, che Luca Ronconi porta in scena affidando a Galatea Ranzi il compito di impersonarne tutte le voci. In scena al Piccolo Teatro Studio dal 9 aprile Continua a leggere