Post

Non eravamo «alcune» ministro Brambilla

14 febbraio 2011 – Oggi il Corriere della sera pubblica una lettera del ministro (lei si firma al maschile) del turismo, Michela Vittoria Brambilla. E’ una lettera da antologia fin dall’incipit: «Caro direttore, ieri alcune donne hanno manifestato nelle piazze italiane per reclamare il rispetto della loro dignità». Ministro Brambilla, ma che dice: alcune? … di Paola Ciccioli

 

Ilda Bocassini: grazie procuratore, buon lavoro

27 gennaio 2011 – Ilda Bocassini, procuratore aggiunto della procura della Repubblica di Milano, è sotto attacco. La sua colpa? Far parte del pool che indaga sul presidente del Consiglio e sui suoi cortigiani, sospettati di aver messo in piedi un giro di prostitute, anche minorenni… di Paola Ciccioli

“Woman’s Decorative’ Role” – ChiaraVolpato sul New York Times

27 gennaio 2011 Ecco il contributo integrale di Chiara Volpato al dibattito aperto sul New York Times su sesso e potere in Italia. Ricordiamo che Chiara Volpato è docente di Psicologia sociale all’Università Bicocca di Milano ed è la prima firmataria dell’appello lanciato da Donne della realtà per invitare gli italiani a esporre un lenzuolo alla finestra con la scritta: “Dimissioni”.

Appello di Donne della Realtà: ADESSO BASTA, DIMISSIONI!

22 gennaio 2011 – Basta: sentiamo il bisogno di dar voce alla rabbia, all’indignazione, alla vergogna che proviamo per la miseria morale e politica che ci circonda. Il solo modo per restituire dignità al nostro Paese è esigere le immediate dimissioni di chi ci governa calpestando le regole democratiche dettate dalla Costituzione. Invitiamo tutti, donne e uomini, a esporre in grande la scritta: DIMISSIONI fino a quando il nostro risultato non sarà stato raggiunto.

«Io sono il culo»

19 gennaio 2011 – Prima di tutto si chiama Karima, Karima el Mahroug. Ho letto in un articolo pubblicato dall’Unità il 28 ottobre, lo trovate postato sul blog di Donne della realtà, che il suo nome in arabo significa “onorata”. È scappata da Letojanni, dalla Sicilia in cui il padre, la madre e i tre fratelli minori hanno cercato un vita più dignitosa di quella che avrebbero potuto avere in Marocco… di Paola Ciccioli

 

La Bindi fa scuola

23 novembre 2010Quando uno slogan (“non sono una donna nelle sue disponibilità”) funziona. Una trentina fra docenti universitari, ricercatori e studenti sono saliti, a Torino, sul tetto di Palazzo Nuovo, sede delle facoltà umanistiche dell’Ateneo subalpino. Hanno srotolato uno striscione con scritto ”Riportiamo l’università in alto”. Intanto, si è conclusa nell’atrio di Palazzo Nuovo un’assemblea degli studenti, che si sono ora mossi in corteo diretti verso il centro della città, con uno striscione con la scritta: “siamo tutti indisponibili”. (Elena Tebano)

 

Proprio tu, Mara?

22 novembre 2010«Proprio tu, Mara?». Impossibile non interrogare la ministra per le Pari opportunità, Mara Carfagna, sull’annunciata decisione di dimettersi dall’incarico di governo, da parlamentare e da esponente del Pdl. Perché è proprio lei il simbolo, uno dei principali, di una certa politica al femminile promossa e imposta da Silvio Berlusconi. La bellezza, prima di tutto, meglio se accompagnata da…

 

La Carfagna (se c’è) batta un colpo

3 novembre 2010“Noi consideriamo le prostitute non colpevoli, ma vittime. Ma per ridurre e contrastare questo fenomeno c’era bisogno di un impianto normativo fortemente deterrente. Per questo oltre alla multa è previsto l’arresto da 5 a 15 giorni sia per le prostitute sia per i clienti” (Mara Carfagna, 24 novembre 2008)…

 

L’argine del fare il proprio dovere

31 ottobre 2010Una commissaria della questura di Milano che si rifiuta di firmare il verbale con cui la minorenne Ruby viene affidata alla consigliera regionale Nicole Minetti. Una magistrata della procura della Repubblica del Tribunale per i minori che non fa una piega e pretende il rispetto delle procedure nei confronti della giovane marocchina fermata per furto e senza documenti. Un rispetto della legge che la pm ribadisce nonostante le incredibili pressioni…

 

Suggerimenti agli studenti: «Rileggiamo lo scandalo Noemi»

29 ottobre 2010Ieri mi è capitata una cosa bellissima: grazie alla professoressa Chiara Volpato ho avuto l’opportunità di confrontarmi con un’aula dell’università Bicocca di Milano. Per oltre due ore ho potuto dialogare con studentesse e studenti curiosissimi e preparati sulle difficoltà che tutti abbiamo a essere compiutamente informati, sulle gravissime omissioni dei tg del servizio…

 

Donne e botte…

13 ottobre 2010 – E’ ancora grave, a Roma, Maricica Hahaianu, l’infermiera romena di 32 anni che il ventenne Alessio Burtone ha colpito in pieno viso con un pugno, facendola cadere e battere la testa. Il filmato lo abbiamo visto e non vogliamo riproporlo: il voyeurismo della violenza dilaga fin troppo. Piuttosto, nella speranza che la donna si riprenda al più presto, ricordiamo il caso avvenuto l’estate appena trascorsa a Milano. Quando, il 6 agosto, la filippina Emlou Arvesu…

Giornalismo e maschilismo: Sallusti offende la direttrice de l’Unità

11 ottobre 2010 – Non passa giorno che, seguendo i programmi televisivi, perfino quelli più accreditati e seri, non si assista ad una qualche umiliazione nei riguardi delle donne. L’altra sera, durante la trasmissione di aggiornamento giornalistico “In Onda”, la direttrice de l’Unità, Concita de Gregorio è stata insultata da Alessandro Sallusti, direttore de il Giornale…

Lisa, la vecchiaia come dignità

8 ottobre 2010 – di Paola Ciccioli – Queste mani sono di Lisa, lei preferisce farsi chiamare così anche se il nome che le hanno dato i genitori è Giulia. Ha 86 anni e quando il fotografo Francesco Cianciotta l’ha ritratta, in un giorno dell’estate appena conclusa, era seduta sotto un pergolato a prendere il fresco e a chiacchierare con le amiche sue coetanee o giù di lì. «Ha le mani d’oro», dice Maria, che per l’assidua frequentazione è ormai quasi una parente, oltre che punto di riferimento per l’intero vicinato. Avere le mani d’oro nel piccolo centro marchigiano dove Lisa vive…

E finalmente si torna a Veronica

16 agosto 2010 – «Sono avvilita. A inizio legislatura, non credevo ai miei occhi. Tutte quelle ragazze che inciampavano sugli scalini del Parlamento per i tacchi troppo alti, che si aggiravano sugli scalini del Transatlantico in abiti attillati, spacchi e trucco pesante, restituivano un’immagine quasi grottesta delle istituzioni». Finalmente. Finalmente una parlamentare del centro-destra, Maria Grazia Siliquini, trova le parole e denuncia la propria distanza dal «ciarpame politico»... di Paola Ciccioli

Randellaci tutte, direttore

7 agosto 2010 – L’ultima in ordine di tempo è Chiara Moroni, la deputata che ha disobbedito al dictat del suo partito, il Pdl, e non ha partecipato al voto sulla mozione di sfiducia contro il sottosegretario alla Giustizia, Giacomo Caliendo. Vestita di bianco e con in mano il foglio su cui aveva annotato la propria dichiarazione, l’onorevole Moroni ha sillabato: «Non posso tollerare che la battaglia garantista venga confusa con il giustificazionismo o, peggio ancora, con l’impunità»… di Paola Ciccioli

Le parole che fanno la differenza

15 luglio 2010 – I lettori spesso non lo sanno, ma buona parte dei giornali italiani – di tutti i giornali – è costruita grazie ai lanci di agenzia. Questo vale ancor di più per free press, siti internet, radiogiornali. E l’agenzia più autorevole di tutte, almeno per le cronache italiane, è l’Ansa. Ieri pomeriggio alle 18 ha battuto un lancio che lasciava basiti. Si intitola «Studente tenta stupro 3 donne, “Alla bellezza non resisto”»…

Molestie sessuali e discriminazione, cosa ci insegnano le donne che hanno osato dire “no” all’assessore

9 giugno 2010 – Con due lettere due donne hanno costretto alle dimissioni l’assessore all’Ambiente del Comune di Milano Paolo Massari. La dirigente del Consolato norvegese e la dipendente con contratto a termine dello stesso Comune hanno dichiarato di aver subito molestie sessuali ma, al momento, non risulta abbiano presentato denuncia all’autorità giudiziaria.

Giornali, mescoliamo le parole di chi scrive con quelle di chi legge

5 giugno 2010 – So che Donne della realtà è seguito da molte ragazze interessate al giornalismo. Anche per questo ho chiesto di riproporre sul nostro blog la corrispondenza scritta da due freelance che hanno partecipato a Cadice, in Spagna, al Congresso mondiale dei giornalisti che si è svolto dal 26 al 28 maggio… di Paola Ciccioli

L’imbroglio rosa del TG1

26 maggio 2010 – C’è un imbroglio al femminile dietro la decisione del direttore del Tg1 Augusto Minzolini di oscurare la conduttrice Tiziana Ferrario e in pratica costringere Maria Luisa Busi a non apparire più in video per ragioni professionali assimilabili all’obiezione di coscienza… di Paola Ciccioli

All’inizio fu Daniela a chiedere più realtà (e verità) al TG1 di Paola Ciccioli

22 maggio 2010 – All’inizio fu Daniela, Daniela Tagliafico. Ve la ricordate? Io sì. La notizia che una giornalista, per di più vice direttrice del Tg1, avesse dato le dimissioni dall’incarico per protesta contro la politica del “panino” di Clemente Mimun mi aveva molto colpito. Era il 2004 è l’allora direttore del primo telegiornale della Tv pubblica, oggi alla guida del primo telegiornale Mediaset…

A.A.A. Cameriere (e rispetto) cercasi a Trieste

14 maggio 2010 – Questa foto ci arriva da Trieste e a scattarla è stata Patrizia Romito che in quella città insegna Psicologia sociale. Difficile non inorridire vedendo il “manifesto-opera d’arte” sulla vetrina di un locale che sarà trasformato in una bar al numero 32 in via XX settembre, nel pieno centro triestino. Non si sa più dove guardare, gli insulti alle donne e al loro corpo si accavallano. Non perdiamoci d’animo, armiamoci di taccuini e macchine fotografiche e non lasciamo correre…

Poveri giornali tra Signore e Gnocche di Paola Ciccioli

13 maggio 2010 – « Le liste capeggiate da due signore…». Rileggo: «Le liste capeggiate da due signore…». Eh no, signor Franco Abruzzo, signore sì, ma prima di tutto colleghe. Anzi: una è l’attuale presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Letizia Gonzales, che si ripresenta alle prossime elezioni del 23 e 24 maggio. E l’altra, Marina Terragni…

Giovani sessisti crescono all’Università di Torino

12 maggio 2010 – Un notizia pessima e una buona. Ci sono le elezioni per il Consiglio nazionale degli studenti universitari e due liste di destra dell’ateneo di Torino affidano i propri contenuti a un manifesto elettorale che utilizza il corpo femminile e lo slogan del “giusto cocktail” incastonato tra seni, “fianchi” e giro vita. Il collettivo Altereva non ci sta ( e qui sta la buona notizia) chiede l’intervento della commissione Pari opportunità e si

Donne della Realtà alla Casa di Vetro di Milano. Un ciclo di incontri il 29 aprile, 20 maggio e 10 giugno

29 aprile 2010 – È quasi passato un anno dall’esplosione del caso Noemi Letizia e dalla pubblica denuncia di Veronica Lario sul «ciarpame politico» nel nostro Paese. Dodici mesi costellati da scandali giudiziari che hanno evidenziato la…

Aborto da varietà

17 marzo 2010- Domenica pomeriggio, fascia protetta, come ama ricordare la conduttrice Barbara D’Urso. In mezzo ai balletti d’intrattenimento, Domenica 5 sfrutta l’onda lunga del Grande fratello 10: non c’è niente di meglio di un po’ di gossip per intrattenere spettatori mezzo assopiti. La settimana prima è uscita dalla Casa Veronica Ciardi…

Donne della realtà stasera a Bologna

15 marzo 2010 – Donne della realtà questa sera a Bologna per un incontro promosso dalle donne dell’Idv e incentrato, ancora una volta, necessariamente, sull’uso del corpo femminile nei media italiani e sullo svilimento delle qualità femminili…

8 marzo: Donne della realtà allo IULM

5 marzo 2010 – Donne della realtà lunedì 8 marzo all’Università IULM di Milano dove Paola Ciccioli, una delle fondatrici del gruppo, è stata invitata a raccontare l’universo femminile visto attraverso il nostro blog…

«Donne della realtà» tra gli alunni di terza media

3 marzo 2010 – Su invito della dirigente scolastica Gianna Biliero, il 1° marzo “Donne della realtà” ha tenuto due conferenze con gli alunni e le alunne della scuola secondaria di primo grado “Galilei -Morante” di Garbagnate Milanese.

“L’immagine femminile: informazione, educazione, responsabilità” – Donne della Realtà nelle scuole l’1 e il 5 marzo a Garbagnate

26 febbraio 2010 – Donne della realtà tra gli alunni della scuola secondaria di primo grado “Galilei-Morante” di Garbagnate Milanese in due incontri che si terranno nella mattinata di lunedì primo marzo.

Chiediamo scusa a Elvira, alle donne albanesi, alle vittime della tratta da qualsiasi paese provengano

18 febbraio 2010 – La battuta di Berlusconi sulle belle ragazze albanesi ha provocato in noi rabbia e indignazione, che si sono trasformate in profonda vergogna quando abbiamo letto la lettera di Elvira Dones sul sito di Repubblica.

Tutta colpa delle cattive maestre del ’68?

27 gennaio 2010 – Vedete questa foto? È la sintesi di una corrente di pensiero, quella secondo cui, in fondo ma mica tanto, la donna che si mostra nella propria nudità (o quasi) in televisione e nella pubblicità altro non sarebbe che la figlia degenere del femminismo.

Le Donne, il Contratto di Servizio Rai e il silenzio dei media

17 gennaio 2010 – Care amiche e amici che ci seguite sul blog di Donne della realtà, il rinnovo del contratto di servizio Rai è un mistero.

Rinnovato l’appello alle istituzioni: spazio alla dignità femminile

11 gennaio 2010 – Un Codice di autoregolamentazione Media e Donne e un Comitato per la sua applicazione. Insomma, tutto quello che oggi non c’è nel Contratto di Servizio della Rai.

Quanto contano le donne per la RAI?

11 gennaio 2010 – Una nostra analisi sul Contratto di servizio a cura di Daniela Stigliano

Token show

10 gennaio 2010 – Annozero, giovedì 7 gennaio 2010.  In studio, intorno a Santoro cinque uomini (Castelli, Mentana, Travaglio, Vauro, Vendola) e una donna (Alba Parietti).

“Simone De Beauvoir: La passione per la libertà” – un articolo di Chiara Volpato

22 dicembre 2009 – Il secondo sesso di Simone de Beauvoir ha compiuto quest’anno sessant’anni ma i mezzi di informazione non se ne sono accorti.

Roberto Castelli a Concita De Gregorio: “Dimostri che non è una prostituta…”

17 dicembre 2009 – Una giornalista donna che argomenta le proprie posizioni, un politico che in diretta tv si rivolge a lei con una frase del tipo: «E se le dessero della prostituta?»…

Donne della realtà rilancia l’appello a Romani, Calabrò e Garimberti: almeno nel servizio pubblico limitiamo lo scempio che si fa giornalmente dell’universo femminile

2 dicembre 2009 – Sosteniamo le modifiche al nuovo “Contratto di servizio pubblico radiotelevisivo” proposte da Gabriella Cims, responsabile dell’Osservatorio sui Servizi Audiovisivi…

“La violenza sulle donne passa anche attraverso la strumentalizzazione dei media”

25 novembre 2009 – Oggi la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Pubblichiamo di nuovo il nostro documento del mese scorso e l’appello delle promotrici della manifestazione del 28 a Roma…

Oltre 250 partecipanti all’incontro di Roma

23 novembre 2009 – Eravamo in tante, nel pomeriggio di sabato 21 novembre, alla Casa internazionale delle donne di Roma…

Donne della realtà a Roma sabato 21 novembre

19 novembre 2009 – Dove sono finite le donne della realtà?  Sui giornali italiani altro è il modello dominante…

Il silenzio degli uomini

5 novembre 2009 – Ci piacerebbe approfondire il ragionamento che abbiamo avviato sul silenzio degli uomini…

Donne della realtà a Roma il 28 novembre

28 ottobre 2009 – Aderiamo come Donne della realtà alla Manifestazione contro la violenza sulle donne indetta a Roma il 28 novembre prossimo.

Dove sono finite le donne della realtà?

24 ottobre 2009 – Dove sono finite le donne che lavorano, che studiano, che coltivano i sogni con la fatica, che cercano di non piegarsi alla precarietà?

Offese alla Bindi: lettera aperta a Bruno Vespa, Angelino Alfano, Pierferdinando Casini, Roberto Castelli e Riccardo Barenghi

8 ottobre 2009 – Donne della realtà, solidale con l’on. Rosy Bindi dopo le offese che il presidente del Consiglio

Dopo il nostro primo incontro…

6 ottobre 2009 – La proposta uscita dall’ incontro di ieri al Circolo della Stampa di Milano è quella di andare avanti con assemblee in diverse città…

Donne della realtà: Incontro pubblico

1 ottobre 2009 – Il Circolo della Stampa di Milano, lunedì 5 ottobre, ospita un incontro pubblico dal titolo “Le donne della realtà”, iniziativa sorta da un gruppo di giornaliste…

Donne della realtà

30 settembre 2009 – Dove sono finite (e quante sono) le donne della realtà?

Una Risposta

  1. Salve. Penso che il vostro blog tocchi un problema reale: “Chi sono le donne della realtà? Dove sono finite?” Ed io aggiungerei che questo potrebbe essere utile per scoprire un ente ancora più sconosciuto: l’uomo.🙂
    A proposito della donna che lavora e della donna “velina” (fermo rimanendo che lavorano anche le veline) c’è un episodio che per me è emblematico. Paola Ferrari, una nota e brava giornalista RAI tempo fa ha partecipato a Ballando sotto le Stelle.
    Mi ha colpito perchè mi è sembrata una ricerca della celebrità – popolarità, fatta attraverso non la “mente” ma il “corpo”, movimenti seducenti, vestito molto molto scollato etc. Mi è sembrato quasi un tornare indietro di una donna che è riuscita ad imporsi attraverso il lavoro di giornalista, la mente e poi ha scelto di comparire attraverso ilo corpo, come una qualsiasi velina diciottenne.
    Mi farebbe però piacere sapere cosa ne pensa una donna.
    Saluti. Umberto

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

#SFF2016

4/5/6 novembre 2016 - Chiostro "Nina Vinchi" - Piccolo Teatro Grassi - Milano

Donne della realta's Blog

Dove sono finite le donne che lavorano, che studiano, che coltivano i sogni con la fatica, che cercano di non piegarsi alla precarietà?

unaeccezione

... avessi più tempo sbaglierei con più calma.

agoradellavoro

Per incontrarsi, ribellarsi, progettare. Accade a Milano

blogcartebollate

il blog di CarteBollate

il ricciocorno schiattoso

ci sono creature fantastiche, ma è difficile trovarle

Impariamo la Costituzione

un articolo a settimana

Rage against the world

Noi vogliamo uguaglianza con ogni mezzo necessario

slanthings

we live in an age when unnecessary things are our only necessities

the POP CORNERS

Pop corn d'angolo

Se Non Ora Quando Milano

Se non le donne chi?

RIHLA SAIDA

photoblog of a restless wanderer

Libreria delle Donne Bologna

"C'è tutto ciò che c'è quando ha tutto ciò che ha dove c'è quello che c'è" (G. Stein)

Aspettare stanca

per una presenza qualificata delle donne in politica e nei luoghi decisionali

giustizia mediazione civile

giustizia e mediazione civile

cronichlesofmari

the open diary of mari key

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: