Ronda de los aromas/ Girotondo degli aromi

di Gabriela Mistral*

La poeta Gabriela Mistral è stata la prima donna latinoamericana a essere insignita nel 1945 del Premio Nobel per la letteratura. Il suo vero nome era Lucila de María del Perpetuo Socorro Godoy Alcayaga ed era nata il 7 aprile 1889 a Vicuña, in Cile dove oggi il museo a lei dedicato l’ha ricordata con questo manifesto.

RONDA DE LOS AROMAS

Albahaca del cielo,

malva de olor,

salvia de dedos azules,

anís desvariador.

Bailan atarantados

a la luna o al sol,

volando cabezuelas,

talles y color.

Las zamarrea el viento,

la abre el calor,

la palmotea el río,

las aviva el tambor.

Cuando es que las mandaron

a ser matas de olor,

todas dirían “¡Sí!”

y gritarían “¡Yo!”

La menta va al casorio

del brazo del cedrón

y atrapa la vainilla

al clavito de olor.

Bailemos a los locos

y locas de olor.

Cinco semanas, cinco

les dura el esplendor.

¡Y no mueren de muerte,

que se mueren de amor!

Tra il 1951 e il 1952 Gabriela Mistral ha vissuto a San Michele di Pagana, subito dopo Rapallo, in Liguria, nella villa bianca a sinistra fotografata da Paola Ciccioli.

GIROTONDO DEGLI AROMI

Basilico del cielo,

malva odorosa,

salvia dalle dita azzurre,

anice tumultuosa.

Tarandolati ballano

alla luna o al sole,

spargendo qua e là petali

e steli e colore.

Li va scuotendo il vento,

li va aprendo il calore,

li va applaudendo il fiume,

li eccita il fragore.

Quando a loro ordinarono

di esser cespi d’odore

tutti avran detto “Sì!”

e gridato “Io, ora!”

La menta va all’altare

alla cedrina per mano

e unisce la vaniglia

al chiodo di garofano.

Balliamo agli invasati

e invasate di odore.

Che cinque settimane

dura il loro splendore.

E non di morte muoiono,

ma muoiono d’amore!

Durante il suo soggiorno ligure, Gabriela Mistral è stata console del Cile a Rapallo e una targa in spagnolo e in italiano lo ricorda sul muro di cinta della villa dove ha abitato sei anni dopo aver ricevuto il Premio Nobel (foto di Paola Ciccioli).

*Questa poesia di Gabriela Mistral è tratta dalla raccolta Canto che amavi (Marcos y Marcos 2010), traduzione in italiano di Matteo Lèfevre.

(a cura di Paola Ciccioli)

2 thoughts on “Ronda de los aromas/ Girotondo degli aromi

  1. Grazie, non conoscevo questa poetessa ma prenderò il libro delle sue poesie perché mi è piaciuta molto quella trascritta. Sono nata anch’io il 7 di Aprile… felice coincidenza… Ciao Patrizia

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...