«Siete preziosissimi al mio cuore»

Testo e foto di Gabriella Cabrini

Primo risveglio in astanteria con 8 compagni di viaggio entrati ieri con me. Sono l’unica senza ossigeno, terapia iniziata ieri sera seguita da forte vomito. Febbre oltre 38 gradi con 2 flebo di Tachipirina, stamattina the e biscotti e lo stomaco li prende a pugni… ora nuova terapia. Grazie dei vostri messaggi, pensieri, energia, luce, amore che mi mandate… riuscirò a ringraziarvi tutti. Siete preziosissimi al mio cuore.

Le parole che precedono e questa foto sono state postate da Gabriella Cabrini sul proprio diario Facebook l’8 marzo 2020

Tredici giorni in ospedale nel periodo più nero della pandemia in Italia – dal 7 al 21 marzo 2020 – con la consapevolezza che la salvezza sarebbe passata anche attraverso il racconto di quel che succedeva nei reparti alle prese con Covid-19, una malattia causata da un virus allora sconosciuto. Questa è la penultima pagina del diario di Gabriella, lo abbiamo riproposto sul nostro blog all’incontrario, cioè dalla diagnosi di positività alle dimissioni.

Questa la situazione globale del contagio secondo i dati pubblicati sul sito del ministero della Salute:

  • 79.931.215 casi confermati nel mondo dall’inizio della pandemia
  • 1.765.265 morti

Leggi anche «Mi curano con antivirali già usati contro la Sars, Ebola, Aids»

(a cura di Paola Ciccioli)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...