“È come vivere ancora. La vera signora del blog”

di Paola Ciccioli

mariagrazia

Mariagrazia Sinibaldi in un ritratto del figlio Francesco Cianciotta. Con lei l’inseparabile computer e, ora, anche il suo libro che raccoglie una selezione ragionata dei post pubblicati su questo blog

«Siamo due viaggiatrici o no?», mia domanda. «Ok» di risposta con tre coccinelle beneauguranti a colorare il messaggio. Dunque, partiamo (a dio piacendo). Per dove? Per la prima presentazione ufficiale di “È come vivere ancora”, il primo libro di Mariagrazia Sinibaldi, che è anche la prima creatura dell’Associazione Donne della realtà (che non ha neppure compiuto il suo primo anno di vita). Porterà bene questa serie di “primo”, “prima”? Ce lo auguriamo, ovviamente. Ma credo che le tre coccinelle abbiano già fatto un discreto lavoro.

Ho la sensazione che viaggino con noi ormai da quattro anni, da quando cioè Mariagrazia e io abbiamo condiviso una bellissima giornata sull’isola dell’Asinara, in Sardegna. E lei nuotava nell’acqua trasparente di Cala Sabina, e io non le toglievo gli occhi di dosso perché mi interessava e mi incuriosiva quel che faceva, quel che diceva, e come lo diceva. Al punto che mi sono offerta di cambiare il biglietto del mio volo, così da poterle sedere accanto in aereo nel viaggio di ritorno. E, chiacchierando chiacchierando, lei ha tirato fuori dalla sua borsa degli fogli: erano il racconto di alcune tribolazioni metropolitane che mi hanno interessata, colpita e divertita.

copertina_libro-marigrazia-1

Per informazioni e ordinazioni scrivere a : donnedellarealta@gmail.com

«Pubblichiamo sul blog?», le ho chiesto. Lei ha detto sì e dopo quella prima pubblicazione ne sono seguite molte altre, in una apparente casualità di temi e di tempi. Ricordi dell’infanzia a Roma, le sciagure della numerologia, i libri, i figli, le nipoti, i dispetti e i vantaggi della tecnologia, i viaggi piccoli e grandi, come quello in Canada affrontato giusto un anno fa, da sola e a 81 anni. E, ancora, Osimo e le vacanze marchigiane della giovinezza. Tutto o, meglio, in parte raccolto in un volume con la copertina del suo colore preferito, realizzata da Lorenzo Di Palma.

Ed eccoci al nostro viaggetto: venerdì 22 luglio Mariagrazia Sinibaldi presenterà “È come vivere ancora. La vera signora del blog” al Circolo della vela di Porto Recanati dove leggerà alcuni brani del suo libro.

Il suo primo libro, curato da me.

AGGIORNATO IL 27 SETTEMBRE 2016

Una Risposta

  1. Un’altra tappa di un viaggio bellissimo che avete iniziato qualche anno fa e che ho avuto la fortuna di vedere, almeno in parte, snodarsi davanti ai miei occhi spettatori e partecipi. E poiché il libro verrà presentato al Circolo della Vela, come si dice in gergo marinaro, “Buon vento!” accompagnate da tutto il mio affetto.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

#SFF2016

4/5/6 novembre 2016 - Chiostro "Nina Vinchi" - Piccolo Teatro Grassi - Milano

Donne della realta's Blog

Dove sono finite le donne che lavorano, che studiano, che coltivano i sogni con la fatica, che cercano di non piegarsi alla precarietà?

unaeccezione

... avessi più tempo sbaglierei con più calma.

agoradellavoro

Per incontrarsi, ribellarsi, progettare. Accade a Milano

blogcartebollate

il blog di CarteBollate

il ricciocorno schiattoso

ci sono creature fantastiche, ma è difficile trovarle

Impariamo la Costituzione

un articolo a settimana

Rage against the world

Noi vogliamo uguaglianza con ogni mezzo necessario

slanthings

we live in an age when unnecessary things are our only necessities

the POP CORNERS

Pop corn d'angolo

Se Non Ora Quando Milano

Se non le donne chi?

RIHLA SAIDA

photoblog of a restless wanderer

Libreria delle Donne Bologna

"C'è tutto ciò che c'è quando ha tutto ciò che ha dove c'è quello che c'è" (G. Stein)

Aspettare stanca

per una presenza qualificata delle donne in politica e nei luoghi decisionali

giustizia mediazione civile

giustizia e mediazione civile

cronichlesofmari

the open diary of mari key

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: