“Equal Pay Day” a Firenze

LoghiVARISabato 13 aprile a Firenze (ore 17,30 presso il Circolo Vie Nuove di viale Giannotti 13) si tiene il Confronto Internazionale “Forse non tutti sanno che… EQUAL PAY DAY”, promosso dal Circolo Vie Nuove, dal Gruppo R.I.T.A. Vie Nuove e da Officine Democratiche.
Obiettivo della serata – oltre che denunciare la discriminazione retributiva tra uomini e donne – è la proposta di soluzioni. L’approccio multidisciplinare consente di evidenziare il grave danno economico che il sistema generale subisce sottopagando il lavoro femminile. Non solo problema di genere, dunque, ma di sistema. «Nell’incontro vedremo che cosa succede in Europa e che cosa stanno facendo altri paesi, ad esempio la Svizzera, per attenuare la differenza di valore economico tra uomini e donne che si attesta in media attorno al 20%. Differenti i dati tra lavoro dipendente e autonomo, con maggior pregiudizio per il secondo», spiega Francesca Menegon, portavoce del Gruppo R.I.T.A. Vie Nuove.
Le proposte verranno affidate a quattro parlamentari –scelte in questa occasione per rappresentare le competenze di istruzione, formazione e lavoro – del Partito Democratico (Rosa Maria Di Giorgi ed Elisa Simoni) e di Scelta Civica (Stefania Giannini e Adriana Galgano).
Si tratta del primo EQUAL PAY DAY a Firenze e il gruppo R.I.T.A. Vie Nuove – che pubblicherà i contenuti della serata – ha creato questo osservatorio per contribuire concretamente all’applicazione di risposte che in altri Paesi sono già buona prassi.
Dice Daniela Mattolini, consulente aziendale e imprenditrice: «Bisogna passare dal dire al fare. Si parla da tempo delle difficoltà che incontrano le donne ad affacciarsi al mondo del lavoro e a rimanerci: la conciliazione dei ruoli, il “soffitto di vetro”, la difficoltà di accesso al credito e i tassi di interesse maggiorati, giusto per citarne qualcuna. Inconcepibile che il sistema economico non possa avvantaggiarsi adeguatamente di questa energia imprenditoriale “rosa” che – nonostante le discriminazioni – si dimostra più capace degli uomini di sopportare la crisi».

Annunci

2 thoughts on ““Equal Pay Day” a Firenze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...